FM 24 COME GIOCHEREBBE IL MILAN DI MARCELO GALLARDO

20.04.2024

Introduzione

Se ancora ce ne fosse stato bisogno, il derby che ha sancito ufficialmente il ventesimo Scudetto all'Inter di lunedì 22 aprile 2024 dopo la sconfitta per 1-2 del Milan (nel link troverete l'emulazioni tattiche in Football Manager 24), Stefano Pioli lascerà a fine stagione i rossoneri. Nonostante le parole di facciata dell'ex tecnico della Fiorentina, il club di via Aldo Rossi è deciso a chiudere anticipatamente il rapporto.


Zlatan Ibrahimovic, insieme agli altri dirigenti del Milan, sta sondando il terreno per capire le disponibilità dei papabili nuovi allenatori. In cima alla lista del club rossonero ci sarebbe Julen Lopetegui (nel link troverete l'emulazioni tattiche in Football Manager 24). Per lo spagnolo la concorrenza è alta, con il West Ham che sembrerebbe in vantaggio grazie anche alle superiori disponibilità economiche da offrire.

L'altro nome nella mente del Milan sarebbe Antonio Conte (nel link troverete l'emulazioni tattiche in Football Manager 24), ma le pretese economiche e sul mercato dell'ex Juventus sono note a tutti e la politica del club, almeno fino a questa stagione, va verso la direzione opposta.

Quindi i più arrivabili al momento tra i vari candidati sarebbero Paulo Fonseca e Marcelo Gallardo. Proprio di quest'ultimo vorrei parlarvi in questo articolo analizzando il suo modo di giocare nella passata esperienza al River Plate che riportò al titolo in Argentina, provandolo in Football Manager 24 quanto potrebbe essere adatto a questo attuale Milan.

Analisi tattica

Il sistema di gioco usato da Marcelo Gallardo è il 4-3-1-2, o 4-4-2 rombo se si preferisce il termine. Le sue squadre tendono ad attaccare sistemandosi con un 2-3-2-3 grazie all'avanzamento dei terzini e dell'uomo dietro alle punte. Quindi qui forse ci sarebbe già un piccolo problema per il Milan e sarebbe il posizionamento di Rafael Leao, sempre che resti in squadra.


Stefano Pioli anche nell'ultimo derby lo ha schierato di punta, così come in altre occasioni, ma con scarsi risultati. C'è da dire una cosa però, lo stile tattico e lo sviluppo della manovra dell' attuale tecnico rossonero non esalta le possibili qualità del portoghese essendo costretto a giocare spalle alla porta.

I punti cardine di Gallardo invece sono verticalità, pressing e velocità, che in Football Manager 24 si traducono in Gegenpress. Insomma l'opposto di ciò che abbiamo visto con Pioli in questi anni. Questo potrebbe agevolare Rafa che avrebbe la possibilità di giocare anche centralmente guardo la porta e attaccare in velocità gli avversari, avendo anche il sostegno di un compagno vicino.

Costruzione

La fase di costruzione delle squadre di Marcelo Gallardo vede un particolare usato da molti maestri sudamericani come La Volpe e Bielsa tra tutti, cioè lo scivolamento del mediano tra i due centrali difensivi, quindi in Football manager 24 viene interpretato dal centromediano metodista.

I due terzini si alzano fino alla zona centrale del campo, sfruttando tutta l'ampiezza e pronti a ricevere palla nel caso lo sviluppo centrale non riesca. In Football manager 24 andremo quindi ad impostare questi due ruoli come esterni completi, uno attacco e uno supporto. Sarebbe un ruolo e movimento ideale per Theo Hernandez, lo vedo un pò meno congeniale al capitano del Milan Davide Calabria. Per le impostazioni di costruzione invece inseriremo di partire palla a terra dalla difesa e sfruttare il centro.

Sviluppo

Il primo obiettivo è sfruttare la verticalizzazione veloce dal centro, arrivando velocemente alla conclusione tramite rapidi passaggi centrali oppure tramite l'aiuto dei terzini, specie a sinistra. In Football manager 24 andremo quindi ad inserire la sovrapposizione sulla fascia. Il ritmo è alto e i passaggi poco più corti.

L'uomo che aiuta di più lo sviluppo è il calciatore che sta dietro le punte, che viene incontro al portatore di palla per sviluppare la manovra. Gli altri due centrocampisti sono più di gamba ed inserimento. In Football manager 24. I suddetti ruoli in Football manager 24 sono rappresentati da un Ccq, una mezzala su attacco e un regista avanzato dietro alle due punte. In questo Milan attuale i ruoli calzerebbero a pennello per Loftus-Cheek, Reijnders e Pulisic.

Finalizzazione

La finalizzazione delle squadre di Gallardo si sviluppo più che altro nella zona di rifinitura dove sono presenti il regista avanzato e i due centrocampisti di inserimento. In attacco ci sono due attaccanti che attaccano in maniera diversa. Uno è bravo a lavorare sull'attacco della profondità, mentre l'altro è più mobile e gioca spesso a rimorchio. In Football manager 24 questi due ruoli sono interpretati dal centravanti e dalla seconda punta. Nel Milan reale invece i ruoli potrebbero essere congeniali a Rafael Leao che potrebbe rendere molto bene in entrambi, partendo da posizione un pò defilata a destra, oppure fare il centravanti sul filo del fuorigioco.

In questa fase sono importanti anche i terzini. Se lo sbocco centrale con l'attacco della profondità non riesce, ecco che entrano in gioco loro con un cross, ma più che altro con un incursione palla al piede in area di rigore. Ecco perchè in Football manager 24 si impostano esterni completi e ecco perchè sarebbe perfetto per Theo Hernandez.

Fase di non possesso

La prima fase di non possesso inizia dagli attaccanti di Gallardo, che non vanno a pressare la costruzione avversaria ma resta comunque abbastanza alti per chiudere le linee di passaggio centrali, indirizzando l'avversario sulle fasce. In Football manager 24 si traduce nella schermata specifica con linea di pressing media, pressing alto e indirizzare sui lati.


La linea difensiva è alta, con i terzini che risultano leggermente più avanzati dei due centrali difensivi. In Football Manager 24 sta a significare linea della difesa alta e stai alto.

Transizioni

Nella fase di transizione positiva la squadra cerca una rapida ripartenza cercando di trovare la difesa avversaria impreparata e mal posizionata. In quella negativa invece Gallardo vuole che i suoi giocatori cerchino un recupero immediato e alto del pallone. In Football manager 24, nella schermata di Transizione, si inserisce fate pressing a tutto campo e contropiede.

Cosa ci dice quindi Football manager 24? Potrebbe essere l'allenatore giusto?

Il mio obiettivo, oltre a ricrearvi l'emulazione tattica di Marcelo Gallardo nel rinominato gioco manageriale Football manager 24, era quello di capire secondo l'intelligenza artificiale, se l'ex tecnico sarebbe quello giusto per il Milan. Cosa ci ha detto quindi? Scopriamolo.

I test li faccio sempre senza fare mercato, allenamenti e cose specifiche di una carriera classica, ma solo prova tattica. Proprio perchè non è presente il calciomercato da parte mia (ma attenzione per le altre squadre sì) non è presente solo Giroud perchè già sappiamo che se ne andrà dal Milan.

Secondo Football Manager 24 i rossoneri vincerebbero la Serie A con 90 punti segnando 95 gol, miglior attacco, e subendone 37, quinta miglior difesa ma con il numero maggiore di clean sheet (18). Risulterebbe la squadra con più tiri effettuati del campionato e un possesso palla medio del 58%.

I due attaccanti del Milan, Leao e Jovic, chiuderebbero con 16 e 15 gol nella competizione (rispettivamente 32 e 21 totali in stagione) mentre Calabria e Theo Hernandez sarebbero i migliori assistman con 13 e 9 (In totale il francese chiuderà con 15 e ben 13 gol). A pari assist con il francese ci sarebbero Pulisic e Reijnders.

In Champions League la squadra di Gallardo si fermerebbe in semifinale contro il Manchester City di Guardiola, pareggiando a Milano e perdendo in Inghilterra. I gol europei sarebbero 25 e il miglior marcatore Leao con 8.

L'ultima competizione sarebbe la Coppa Italia dove il Milan perderebbe la finale contro la Fiorentina per 1-2. Risulterebbe però la squadra che ha segnato più gol con 19 realizzazioni, con ancora Leao cannoniere con 9 centri.