FM 24 XAVILOTTI

24.04.2024

Introduzione

Continuando sulla falsa riga dell'esperimento effettuato con altri due allenatori tra i più bravi e blasonati al mondo, in questo articolo voglio unire in Football Manager 24 Xavi e Carlo Ancelotti. I due mister come ben sapete sono lontani nei propri credo e stili tattici calcistici, con lo spagnolo fedele al tiki taka blaugrana mentre l'italiano sull'intensità e il pressing.

Quindi dopo aver creato la Guarklopp, oggi è il momento della Xavilotti. Come già spiegato nella precedente, l'esperimento tattico consiste con il provare le due squadre allenate dai due mister con i moduli e ruoli che usano nelle loro emulazioni tattiche in Football Manager 24 da me create ma con stili ed impostazioni invertite.

Le due tattiche in Football Manager 24

Diventato da anni il dubbio di molti esperti ed appassionati di calcio, proviamo a sfatarlo in Football Manager 24. Il Gegenpress può essere unito al Tiki taka? Scopriamolo.


La prima tattica ricreata si basa sul 4-3-1-2 di Carlo Ancelotti al Real Madrid, nel link trovate l'articolo e video della tattica, con lo stile ed impostazioni di quella di Xavi al Barcelona.

In porta è presente un portiere classico con due difensori classici davanti. I due terzini sono un fluidificante supporto a sinistra e uno classico a destra. Il mediano è un regista arretrato e i due centrocampisti sono impostati come mezzala a centrocampista classico a supporto. Sulla trequarti è inserito un attaccante di sostegno dietro ad un centravanti e seconda punta.

Lo stile tattico invece è quello prettamente del tiki taka di Xavi quindi la mentalità è positiva, si parte palla a terra dala difesa e si sfrutta il centro con passaggi corti e ritmo standard. SI porta il pannone in area di rigore con cross bassi e si lascia più creatività.

Nella fase di transizione si fa pressing a tutto campo dopo la perdita del pallone ma si consolida il possesso quando si riconquista. In quella di non possesso la linea della difesa è alta con linea di pressing alto e intenso. Si impedisce la costruzione avversaria indirizzandoli sui lati e stando alti per il fuorigioco.

La seconda tattica in Football Manager 24 è l'inverso, cioè i ruoli e modulo 4-3-3 di Xavi con lo stile ed impostazioni di Ancelotti. Quindi un portiere libero e due difensori classici con un terzino invertito a destra e un esterno completo a sinistra. Nella mediana c'è un regista arretrato con una mezzala e centrocampista classico in supporto. L'attaccante è una seconda punta e i due esterni sono un attaccante esterno e un'ala invertita.

Lo stile dell'italiano invece prevede un gegenpress con mentalità positiva, ampiezza abbastanza larga sfruttando il centro con passaggi corti e ritmo alto. Si affronta la difesa palla al piede e si lascia creatività.

In transizione si fa pressing a tutto campo e si va in contropiede. In non possesso la difesa è alta così come la linea di pressing e intensità. SI sta alti per il fuorigioco e si disturba la costruzione avversaria spingendola sull'esterno.

Risultati del test in Football Manager 24

Dopo il test con Barcelona e Real Madrid, dove come sempre nelle mie prove non faccio mercato, inserisco allenamenti, calci piazzati e tutto quello che si può fare in una gestione di una carriera, questi sono i risultati.

Nel test della Xavilotti tiki taka il Real Madrid vincerà di nuovo LaLiga con 85 punti e 100 gol segnati, mentre il Barcelona chiuderà terzo con 74 punti e 77 gol realizzati. La supercoppa di Spagna in questo caso la vinceranno i blaugrana sui Blancos, mentre in Champions League usciranno entrambe ai quarti di finale.

I singoli giocatori vedono ancora 25 gol per il polacco ma vedono anche Joao Felix realizzare più gol del precedente test con 21. Nelle Merengues i cannonieri stagionali sono Vinicius Jr e Rodrygo a 28 gol.

Nel test invece con la Xavilotti Gegen, cioè ruoli e modulo di Xavi e impostazioni e stile squadra di Ancelotti i Blancos vincono LaLiga con 86 punti mentre i blaugrana chiudono secondi a 78 punti. Per i primi i gol sono 87 relizzati e 22 subiti mentre per i secondi 72 contro 33.

Il Real Madrid vincerà tutti i trofei della stagione, compresa la Champions League, mentre il Barca uscirà ai quarti di finale. Perderà la finale di Supercoppa di Spagna proprio contro i rivali, mentre nella Copa del Rey uscirà al quarto turno.

Per quanto riguarda i singoli calciatori, Camavinga, la mezzala- chiuderà cannoniere stagionale del Real con 25 gol, uno in più di Vinicius Jr. Rodrygo chiuderà con 19 e via via tutti gli altri. Nel Barcelona invece il cannoniere stagionale sarà Lewandowski con gli stessi gol del francese merengues.