IL PARMA 23/24 DI FABIO PECCHIA

10.05.2024

Introduzione

Dopo solo due anni di purgatorio torna in Serie A con un cavalcata stile Michael Schumacher o parlando dell'attualità Max Verstappen. Così il Parma di Fabio Pecchia ha dominato il campionato della Serie B dall'inizio alla fine, promuovendo nella massima serie con due giornate di anticipo e vincendolo con una.


La squadra non va negato era attrezzata per un percorso simile ma sappiamo bene come il campionato cadetto non sia così facile e scontato, basti vedere la scorsa stagione. Miglior attacco e miglior difesa con talenti in squadra apprezzati al momento da mezza Europa come Man, Mihaila e Bernabè su tutti.

Scopriamo nel dettaglio come ha dominato questa stagione il Parma con l'analisi tattica e ricreiamo insieme l'emulazione tattica per Football Manager 24.

Analisi tattica

Il modulo è un 4-2-3-1, con una difesa solida e alta che mette pressione da subito alla squadra avversaria cercando di riconquistare velocemente il pallone e riattaccare la difesa avversaria. Nemmeno a dirlo che i giocatori fondamentali sono i tre dietro alla punta, dei quali parleremo più avanti.


In Football Manager tutto ciò si crea con una Gegenpress in mentalità positiva, ampiezza abbastanza stretta e si parte palla a terra dalla difesa sfruttando il centro cpn passaggi più diretti e ritmo alto.

Costruzione

Il Parma parte dal basso la sua costruzione ma la ricerca del regista che viene incontro al portatore è immediata, cercando di arrivare il più velocemente possibile nella metà campo avversaria.


I due terzini interpretano il ruolo in maniera diversa. Il sinistro è di spinta e occupa già inizialmente una posizione più avanzata. Il destro invece è più bloccato.

In Football Manager 24 si imposta un portiere libero supporto con un difensore classico e uno che imposta. A centrocampo un regista arretrato e i terzini sono un esterno completo con impostazioni di stare largo e andare avanti appena possibile, l'altro è un terzino invertito.

Sviluppo

In questa fase la verticalità di sviluppo è sicuramente l'arma importante. Il Parma cerca di arrivare alla conclusioni con meno passaggi possibili in questa fase. I giocatori fondamentali sono i tre uomini dietro la punta. A sinitra gioca Mihaila che interpreta il ruoli di collante nel centro sinistra, effettuando un movimento incontro verso il centrocampo aiutando Bernabè che centralmente spazia per tutto il fronte non dando punti di riferimento e giocando per i compagni, cercando anche l'inserimento.


A destra gioca Man, un attaccante aggiunto che parte largo a destra per buttarsi dentro e affiancare la punta. L'altro centrocampista è il classico giocatore a tutto campo, utile in fase di non possesso ma importante in quella di possesso.

In Football Manager 24 si imposta un Ccq a centrocampo e nella trequarti da sinistra a destra abbiamo un regista avanzato supporto a cui chiediamo di stare stretto e lasciamo libertà di movimento. Centralmente un centrocampista offensivo su attacco con corri più rischi, libertà di movimento e muoviti negli spazi. A destra un attaccante esterno su attacco a cui chiediamo di stare più stretto.

Finalizzazione

La fase di finalizzazione è molto varia, dal cross all'attacco alla profondità centralmente. La punta è un classico centravanti che deve attaccare e tenere occupata la linea difensiva.

Fase di non possesso

Il parma si schiera con un 4-2-3-1/4-4-2 in pressione alta, con difesa e centrocampo che serrano due linea stretta che concedono solamente l'esterno del campo per la manovra avversaria.


Nella due fasi di transizione quando si perde il possesso si fa un pressing a tutto campo cercando un recupero immediato e quando si conquista si attacca immediatamente la squadra avversaria.

In Football Manager si imposta una difesa alta e linea di pressing alta, così come l'intensità di esso. SI disturba la costruzione avversaria e stiamo alti indirizzando sui lati. La schermata di transizione è composta da pressing a a tutto campo e contropiede.

Risultati della tattica in Football Manager 24

Come per ogni mia emulazione tattica, l'ho testata senza mercato, allenamenti ed altre cose che si farebbero in una carriera classica. La tattica ha girato molto bene portando risultati entusiasmanti.


Il Parma ha dominato la Serie B con 94 punti, solo quattro sconfitte e 134 gol realizzati subendone solo 46. Gli Xg sono all'incirca 98. La classifica cannonieri vede i primi due posti occupati dal nostro attaccante esterno Man e il centravanti Benedyczak, rispettivamente con 30 e 29 gol. Per gli assist abbiamo cinque calciatori nei primi otto posti. Cyprien, Bernabè, Man, Zagaritis, Estevez con 15-13-12 assist. In totale i gol dell'attaccante saranno 31 visto che abbiamo superato due turni di Coppa Italia eliminando prima il Torino e poi rischiando di eliminare l'Udinese in una partita che ci ha visto essere superiori sul campo.