Emulazioni tattiche del Magicomonta

Il terzino sinistro è il candidato principale per supportare l'azione offensiva tramite sovrapposizioni e scambi corti per gli esterni così da alzare il baricentro della squadra.

Le esperienze nel Vecchio Continente fino ad ora non sono state ottime visti i continui esoneri, come l'ultimo arrivato pochi giorni fa dal Leeds Utd. Il tecnico americano però ha mostrato validi principi di gioco e buone idee, nonostante non sia riuscito a farli esprimere ai suoi vari giocatori. Esaminiamo quindi nell'analisi tattica ed emulazione...

Nella scorsa stagione il Borussia Dortmund ha regalato il campionato ai bavaresi all'ultima giornata perdendo in casa contro una avversario che non aveva più niente da chiedere alla stagione, ma mai come quest'anno potrebbe esserci un nuovo campione. Su tutti l'imbattuto Bayern Leverkusen di Xabi Alonso, ma anche lo Stoccarda di Sebastian Hoeness ...

I principi del tecnico tedesco sono chiari e ben si sposano con la storia recente del Bayern Monaco: il possesso del pallone è, infatti, uno strumento per mantenere il controllo della gara senza dimenticare che il fine rimane quello di attaccare in maniera efficace l'ultima linea di difesa della squadra avversaria.

I moduli usati sono prevalentemente il 4-2-3-1 e il 4-3-3, per questo motivo nella nostra emulazione tattica per Football Manager 24 ricreeremo un 4-3-3 che si trasforma in fase di possesso in un 4-2-3-1. I calciatori più rappresentativi di quelle imprese sono Sergio Ramos e Marcelo in difesa, Kroos e Modric a centrocampo e poi i quattro tenori...

La partenza di Neymar, destinazione Psg imponeva un cambio di modulo, ma non di stile anzi il possesso palla era ancora più accentuato. Un possesso palla il cui scopo è quello di disgregare le linee difensive avversarie per mezzo di numerosi passaggi corti ma anche di improvvise verticalizzazioni, palla a piede o con lanci lunghi, che si...

La mossa decisiva, specie per la remuntada contro il PSG, è stato il passaggio al 3-3-4/3-1-5-2 varato il primo marzo contro lo Sporting Gijon. Un 6-1 netto che ha dato il via a una serie di 7 vittorie su 8 partite, compreso il ribaltone contro i francesi.

Scuola Guardiola, che lo scelse come vice, da due anni ha iniziato l'avventura da primo allenatore. La prima esperienza di Enzo Maresca non è stata fortunata, visto l'esonero al Parma nella Serie B italiana.